Ci trovi anche qui:

Gestire il Dropshipping con bindCommerce

Una delle possibilità messe a disposizione di bindCommerce è la gestione di vendite in dropshipping, oltre alla possibilità di proporre i propri prodotti a potenziali venditori online. Per chiarezza definiamo cosa si intende per Dropshipping: letteralmente significa "spedizioni a goccia", e si intende una modalità di vendita nella quale il fornitore di beni (chi fisicamente possiede i beni nei propri magazzini) si occupa di spedire gli stessi direttamente ai consumatori degli stessi, sotto indicazione del venditore online che si è occupato di promuoverli ed ha concluso la vendita. 

logistica dropshipping web

Si realizza di fatto una triangolazione nella quale il venditore online è formalmente il venditore, e il fornitore di beni non risulta agli occhi dell'acquirente (normalmente spedisce in maniera anonima, facendo risultare il venditore come mittente.

Vendere in Dropshipping

Ma cosa comporta vendere prodotti in Dropshipping? Quali problematiche bisogna affrontare? 

Nel caso più comune i dropshipper (i possessori dei beni che spediscono a goccia) mettono a disposizione i propri listini in file di testo (CSV) scaricabili online. Il primo passo da compiere è acquisire questi file importandoli nel proprio database (il proprio account bindCommerce).

Il passo successivo è elaborare le informazioni ricevute, ricatalogando i prodotti, eseguendo conteggi sui listini (per calcolare il proprio prezzi di vendita, applicando un ricarico sul prezzo di acquisto, eventulmente considerando le spese di spedizione).

Arriva quindi il momento di mettere in vendita i prodotti sul proprio negozio o sui propri negozi, su eBay e su Amazon.

Bisogna poi gestire la post-vendita, scaricare gli ordini sul proprio gestionale e trasmetterli ai dropshipper.

Tutto questo è gestibile con bindCommerce !

Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche. - maggiori dettagli Prosegui se sei d'accordo.