Ci trovi anche qui:

Invio offerte ad ePrice

 

Configurazione invio offerte

Prima di poter inviare le offerte generate ad ePrice è necessario creare una configurazione per specificare quali dati inviare e come inviarli.

Troveremo la sezione adibita a questo scopo sotto la voce:

Marketplace  -> ePrice -> Parametri personali -> Parametri invio offerte

In questa sezione sono presenti alcuni campi da compilare quali:

  • Nome configurazione: identificatore per poterci ricordare in seguito la funzione della configurazione.

  • Invio offerte e/o prodotti: potremo decidere se inviare offerte, prodotti, oppure entrambi. Almeno uno dei due campi deve essere impostato su "Si", altrimenti l'esecuzione del connettore sarà inutile.
  • Tipo di operazione: (solo se staremo inviando le offerte) potremo selezionare la modalità di utilizzo del connettore.

Aggiungi/aggiorna: aggiorna completamente le offerte già presenti ed aggiunge quelle nuove.

Aggiornamento parziale: aggiorna le offerte specificate (se presenti) modificando solo i campi selezionati in seguito.

Sostituisci: sostituisce le offerte specificate (se presenti) con i nuovi valori. I vecchi valori saranno completamente eliminati.

Elimina: elimina le offerte selezionate (se presenti).

  • Stato offerte da inviare: permette di selezionare per quale stato delle offerte verranno eseguite le operazioni selezionate.

  • Dove prendere prezzo e quantità: selezionare se questi dati devono essere prelevati dalla tabella delle offerte oppure direttamente da quella dei prodotti. Se il prezzo dovesse essere prelevato dalla tabella prodotti sarà anche necessario specificare un listino prezzi.

invio prezzo quant

  • Dati da aggiornare: selezionare i dati da aggiornare in modalità “Aggiornamento parziale”.

invio dati agg

Nota bene: per ottenere la massima efficienza per i propri connettori e consigliabile crearne almeno due.

Un connettore per l'invio una tantum delle proprie offerte create ma non ancora pubblicate, tramite la selezione dei valori "Aggiungi/Aggiorna" per il tipo operazione e "Creato" nel campo "Stato offerte da inviare".

Per i successivi invii di aggiornamento prezzi e quantità basterà crearne un secondo, con il campo "Tipo operazione" valorizzato ad "Aggiornamento parziale" che automaticamente si occuperà solo delle offerte già pubblicate. In fondo alla pagina si potrà selezionare per quali campi eseguire l'aggiornamento.

Ciò ridurrà drasticamente la quantità di dati inutili scambiata tra le piattaforme e quindi lo spreco di tempo per eseguire le operazioni.

 

Connettore invio offerte

Finito il resto delle configurazioni non rimane che preparare il connettore che si occuperà dell’invio delle offerte ad ePrice.

Come per la creazione del nodo si apre il menù a tendina processi, ma questa volta si seleziona la voce “Connettori”.

All’interno di questa pagina si possono trovare i seguenti campi da compilare:

  • Nome connettore.

  • Tipo nodo (tecnologia): nel nostro caso è “Marketplace ePrice”.

  • Nodo: il nodo che abbiamo creato all’inizio, selezionabile da una lista di nodi legati alla tecnologia ePrice.

  • Tipo connettore: per lo scarico ordini ci serve “Marketplace ePrice [Invia offerte]”.

Cliccando su “Salva e continua” appariranno anche:

conn carica offerte

  • Opzioni pubblicazione offerte ePrice: in cui selezioneremo la nostra configurazione.

  • Filtri sui record da trattare (prodotti): filtro impostato precedentemente nella sezione “Processi -> Filtri” che selezionerà i prodotti che verranno inviati al marketplace ePrice.

  • Esecuzione immediata connettore: selezionare la risposta affermativa se si desidera che il connettore sia eseguito non appena sarà salvato.

 

Log risposte da ePrice

Quando l'invio delle offerte sarà stato eseguito se ne potrà controllare l'esito visualizzando i report relativi all'interno della voce di menù:

Marketplace  -> ePrice -> Log risposte

Una volta identificata la risposta desiderata se ne potranno visualizzare i dettagli cliccando sulla lente d'ingrandimento.

Ecco una descrizione delle principali informazioni che vi si possono trovare:

  • Data creazione del report
  • ID importazione: numero identificativo dell'importazione dell'importazione
  • Tipo risposta: OFFER per le offerte e PRODUCT per il prodotti collegati
  • Risposta collegata: se si tratta di una risposta per le offerte vi sarà il numero dell'importazione dei prodotti, e viceversa in caso contrario.

Una volta terminata l'importazione si ePrice si dovrà attendere che il sistema del marketplace elabori i dati e ne controlli la consistenza, non appariranno quindi subito nella propria lista.

 

Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche. - maggiori dettagli Prosegui se sei d'accordo.